Attualità

La diocesi di Ales-Terralba in lutto per la morte di monsignor Antonino Orrù

Condividici...
di Francesco Zurru
______________________________________

All’età di 94 anni, sabato 13 agosto si è spento a Cagliari monsignor Antonino Orrù, vescovo emerito della diocesi di Ales-Terralba.

Nacque a Sinnai il 23 aprile 1928 e fu ordinato sacerdote il 13 luglio 1952 dall’allora arcivescovo Paolo Botto. Fu vicario nella parrocchia di San Leonardo a Serramanna e, in seguito, in quella di San Benedetto in Cagliari dove poi divenne parroco nel 1964. Il ministero pastorale nel quartiere di San Benedetto durò 26 anni, fino alla nomina di vescovo di Ales-Terralba, il 9 aprile 1990. Guidò la diocesi fino al 5 febbraio 2004. Andato in pensione venne accolto dalle suore Giuseppine di Genoni ne “La casa della giovane” a Cagliari.

Le esequie funebri saranno celebrate a Cagliari nella Basilica di Bonaria martedì 16 agosto alle 11. Presiederà la messa e terrà l’omelia l’arcivescovo di Cagliari Giuseppe Baturi. Sarà monsignor Roberto Carboni, arcivescovo di Oristano, a celebrare il rito della “Commendatio et valedictio”. Alle 17 si terrà un’altra celebrazione nella chiesa parrocchiale di Santa Barbara in Sinnai prima della tumulazione nella tomba di famiglia.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy