Attualità Medio Campidano

La disperazione dei produttori di latte di Villacidro e Sanluri che in questo video buttano 10 mila litri di latte

Condividici...

++++La disperazione dei pastori della Sardegna. il grido di dolore: meglio buttare il latte che regalarlo agli speculatori industriali.Clamorosa protesta stamane tra Villacidro e Sanluri. Ricevo e pubblico queste immagini di disperazione.Quando si arriva a buttare quell’oro bianco vuol dire che si è arrivati alla disperazione assoluta. Le drammatiche immagini del latte scaricato per terra sono dure da vedere, per capirle bisogna mettersi nei panni di chi è ricattato dagli industriali con prezzi da strozzinaggioNon si può trasformare in proprio perché servirebbero attrezzature e autorizzazioni, non si può vendere in proprio perché le norme igieniche lo vietano se non dietro investimenti cospicui sul piano igienico sanitario. E non si può, quindi, nemmeno regalare.Situazione drammatica, i pastori vanno compresi nella loro disperazione! E sostenuti!

Pubblicato da Mauro Pili su Mercoledì 6 febbraio 2019

Per i pastori sardi è meglio buttare il latte che regalarlo agli speculatori industriali. Questo hanno detto e fatto questa mattina alcuni allevatori tra Villacidro e Sanluri. Le immagini sono state pubblicate sul profilo Facebook del candidato governatore Mauro Pili.

 

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come “%SERVICE_NAME%” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disattivati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, si prega di abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.