Editoriale

La politica è corruzione

Condividici...

logo editoriale

La politica ha cessato da molto tempo di essere scienza del buon governo, ed è diventata invece arte della conquista e della conservazione del potere. La politica oggi altro non è che il gioco delle parti, dove non c’è differenza tra credi e interessi. La corruzione dilaga a tutto campo e interessa sia la destra sia la sinistra, perché non hanno più qualità e dignità. Ciò che colpisce, però, è il fatto che non si riesce più a smuovere in maniera pratica ed efficace la maggioranza degli italiani. Non c’è reazione adeguata all’arroganza degli illeciti privilegi feudali che la rappresentanza politica italiana riesce a garantirsi. Non siamo in piazza indignati, sebbene manifestare sia un diritto. Perché? Stiamo ancora troppo bene? Soffriamo di letargia? Quando ci sveglieremo quanta energia ci vorrà per rimediare? La politica è un gratta e vinci e, già che parliamo di giochi, sono stati legalizzati nel silenzio assenso i giochi d’azzardo. Manca solo la prostituzione: quella intellettuale è già legale. Così lo Stato di diritto si è trasformato nello Stato – padrone – politico, che si prende vite, cervelli, scaricandone altre ai margini della società. Il generale oscuramento ricade sulle pubbliche istituzioni e i cosiddetti uomini politici, che contribuiscono a diffondere l’idea di noi cittadini come “parassiti e insensibili”.

Gian Paolo Pusceddu

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

Notizie sull'autore

lagazzetta

Aggiungi Commento

Clicca qui per inserire un commento

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy