Attualità

L’Anci Sardegna chiede il bonus idrico per famiglie e imprese in difficoltà

Condividici...

Il Presidente di Anci Sardegna Emiliano Deiana e il Coordinatore dei Piccoli Comuni Omar Hassan chiedono all’Assessore Regionale dei Lavori Pubblici Roberto Frongia e al Presidente di Egas Fabio Albieri ” l’istituzione e il finanziamento di un “bonus idrico” gestito dai Comuni a favore delle imprese che hanno subito i provvedimenti di chiusura delle attività per il Covid- 19 ovvero una dilazione dei pagamenti delle bollette 2019 e una rateizzazione pluriennale”. Lo sottolinea il presidente Anci in un suo post di facebook. “Anci Sardegna chiede il rifinanziamento e il rafforzamento del “bonus idrico” a favore delle famiglie che versano in una condizione di povertà e di disagio sociale. Vorremmo che la società che gestisce il servizio idrico integrato sia al fianco di imprese e famiglie in un momento di grave difficoltà economica e sociali e non, come è stato fin’ora, il severissimo attuatore di iniziative punitive”.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy