Attualità

Libri a Gonnosnò e Villa Verde e musica ad Albagiara

Condividici...

Primo fine settimana ricco di appuntamenti nel territorio del Consorzio Due Giare. I sindaci: “Momenti di incontro e crescita per le nostre comunità”.
___________________________________________________

 

Libri nei boschi e nei paesi.

Ma anche i suoni sardi dell’identità in comunità, che non smettono mai di tutelare le proprie tradizioni.

Primo fine settimana di settembre particolarmente ricco nel territorio del Consorzio turistico “Due Giare” con tre appuntamenti fra letteratura, cultura e musica a Gonnosnò, Villa Verde ed Albagiara.

<L’estate volge al termine ma il nostro territorio ha ancora tanto da offrire>, ha detto il presidente del Consorzio Lino Zedda, <momenti di aggregazione e crescita per le nostre comunità>.

GONNOSNO’  Venerdì 2 Settembre alle 18:30, nell’ex aula consiliare del vecchio Municipio, in via Matteotti, Gianluca Medas presenterà il suo libro “Paskedda, Torramus a su connottu”, dedicato alla figura di Paschedda Zau. Una vera e propria eroina, che a Nuoro, nella giornata del 26 Aprile 1868, guidò all’assalto del Municipio una piccola folla esasperata, perché si opponeva alla decisione di mettere all’asta le terre ad uso comunitario, necessarie alla sopravvivenza di pastori e contadini. Dialogherà con l’autore Andrea Picchedda, poi l’accompagnamento musicale di Roberto Deidda. <Una bella serata fra storia della nostra isola e socializzazione>, ha anticipato il sindaco Ignazio Peis.

VILLA VERDE  Sempre venerdì 2 settembre alle 17,30 nel bosco di Mitza Margiani, sul Monte Arci, inizierà la rassegna letteraria “Parole nel bosco” organizzata dalla biblioteca comunale “Antoni Cuccu”, amministrazione e associazione “Baini 2.0”. Il sipario si alzerà con la presentazione del libro di Piergiorgio Pulixi “La settima luna”. Un bel thriller che sa molto anche di Sardegna. Con Pulixi dialogherà Stefania Garau. I prossimi due appuntamenti il 16 settembre con Giuseppe Corongiu e il suo testo “S’intelligentzia de Elias” e il 23 settembre con “Cercandocieli” di Rossana Copez. <Ancora i boschi del Monte Arci protagonisti in un’estate ricca di eventi per il nostro paese. Ancora un evento a due passi dal villaggio nuragico di Brunk’e s’Omu>, ha sottolineato il primo cittadino Sandro Marchi, <le parole di questi tre lavori letterari romperanno il silenzio di un luogo magico, dove natura e cultura si fonderanno>. Grande novità della rassegna l’Apebiblioteca, grazie ai ragazzi del servizio civile, che consentirà a tutti gli ospiti delle tre serate di avere in prestito temporaneo i libri della biblioteca comunale da poter sfogliare nel bosco prima dell’inizio degli incontri con gli autori.

ALBAGIARA  Sabato 3 settembre nella casa museo, invia Cagliari, alle 21,30 un incontro con l’etnomusicologo Marcello Marras dal tema “suoni e strumenti dell’identità”, organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Biblioteca Gramsciana e il Consorzio Due Giare.  <Con la realizzazione della conferenza dedicata agli strumenti e ai suoni della musica di tradizione orale della Sardegna l’obiettivo è rendere i partecipanti protagonisti di un viaggio “musicale” all’interno della cultura, storia e società dell’isola sarda>, ha spiegato Giuseppe Manias della Biblioteca Gramsciana. Nel corso dell’appuntamento saranno suonati dal vivo numerosi strumenti e altri saranno presentati nel loro contesto d’uso attraverso schede video/audio. <La nostra casa museo si conferma luogo di cultura e incontro per i nostri cittadini>, ha concluso il sindaco Marcello Pilloni.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy