Attualità Villanovaforru

L’Inferno dantesco nelle opere di Bosich

Condividici...

Sabato 16 aprile alle 18.30, nella sala mostre temporanee del museo di Villanovaforru, sarà inaugurata la mostra ”Inferior: l’inferno di Dante e gli altri mostri di Bosich” dell’artista Giuseppe Bosich. Nato nel 1945 a Tempio Pausania e operativo a Ghilarza, Giuseppe Bosich compie ricerche sulle prospettive esoteriche ed alchemiche presenti nella Divina Commedia. Curata da Paolo Sirena e organizzata dal museo Genna Maria in collaborazione con il Comune, la società Turismo in Marmilla e l’associazione Amici dell’Arte, l’esposizione comprende 40 opere suddivise in due sezioni. Una dedicata alla reinterpretazione di versi tratti da 12 canti dell’Inferno e l’altra costituita dalle carte ”sopravvissute” all’incendio del 2001 nell’atelier di Ghilarza. Durante l’inaugurazione il curatore Paolo Sirena e Flaminia Fanari presenteranno in anteprima assoluta il catalogo ”QOM-‘ED-JAH”, che accompagna e commenta la cartella di incisioni dedicata all’intera Divina Commedia, e vanta la prefazione critica di Franc Ducros noto studioso di Dante e docente dell’università di Montpellier.

Marisa Putzolu

gfhgfh

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

LAVORA CON NOI!

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

GUSPINI         Via Gramsci n°2
TERRALBA     Viale Sardegna n°26
CAGLIARI       Via Corelli n°12
CAGLIARI       Via Tuveri n°29
VILLACIDRO  Via Parrocchia n°279

Vendesi a Torre dei Corsari in via delle Dune Appartamento arredato

RADIO STUDIO 2000

Laser Informatica di Sergio Virdis

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy