Attualità Elezioni Comunali

Lista Pro-Movi Pabillonis, candidato sindaco Sanna Riccardo, il perché della candidatura dei dodici… in pillole

Condividici...

di Anna Luisa Garau
_____________________

Alfonso d’Alessandro: «Credo che mettersi al servizio della comunità sia una grande opportunità. Poterlo fare con un gruppo che ha già dimostrato di aver raggiunto obiettivi importanti per il benessere del paese, avvalora ancor di più la mia scelta»

Rosita Bussu: «Ho scelto, con entusiasmo, di candidarmi perché sento il dovere di proseguire il lavoro svolto finora, con l’obiettivo di migliorare le condizioni della nostra comunità puntando a sviluppare i settori maggiormente critici e deficitari».

Andrea Frau: «Desidero offrire il mio contributo ai cittadini mettendo in campo il mio impegno e la mia voglia di fare. Credo in questo paese e in tutte le persone che ne fanno parte».

Gabriele Cossu: «Fondamentale dare continuità al progetto Pro-Movi Pabillonis per rafforzare la futura amministrazione nell’ambito della comunicazione, della promozione e della valorizzazione del Paese e delle sue attività, tenendo sempre come imprinting la nostra cultura, lingua, storia e tradizione».

Roberta Lambroni: «Credo negli obiettivi che il gruppo vuole perseguire. Il mio impegno in diversi ambiti sociali mi ha insegnato che solo attraverso la partecipazione alla vita pubblica possiamo ridare speranza al nostro paese».

Graziella Gambella: «Mi ricandido per coerenza, perché ho creduto già cinque  anni fa in questo progetto e credo che Riccardo sia un giovane con le idee chiare,  che applica quello che sostiene e per cui lotta nella vita di tutti i giorni».

Delio Piccioni: «Mi metto in gioco per poter fare qualcosa di concreto e utile e per poter far sentire Pabillonis un poco più simile a quella che ognuno di noi vorrebbe.  per supportare il miglioramento e lo sviluppo del paese».

Roberto Piras: «Ho deciso di candidarmi  perché negli anni pregressi, da amministratore, ho capito che con la buona volontà, ma soprattutto con la continuità, è possibile raggiungere gli obiettivi preposti».

Veronica Pinna: «Impegno e collaborazione sono le mie promesse al fianco di un gruppo solido che pensa al miglioramento e alla crescita del nostro paese».

Marco Sanna: «Ho deciso di ricandidarmi  per proseguire i progetti avviati, come il Parco Archeologico e il suo percorso, le opere di potenziamento delle infrastrutture sportive, le attività di promozione turistica, sportiva e di aggregazione della comunità».

Angelo Serpi: «Non ho mai avuto esperienze politiche nel passato, ma ho operato sempre a favore delle persone. Mi candido  perché intendo dedicare il mio impegno concreto al proseguimento dei progetti intrapresi, e ho apprezzato  tutto il lavoro svolto fino ad oggi».

Patrizia Tuveri: «Ho deciso di ricandidarmi  perché credo sia essenziale proseguire il grande lavoro cominciato per il perseguimento dell’obiettivo di una sana crescita del nostro paese».

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy