TEATRO

Lo spettacolo Istós al Theatre Peckham di Londra

Condividici...

Lo spettacolo Istós sulla tessitura sarda oggi in scena a Londra, presso il Theatre Peckham. Prodotto all’interno del progetto Memory Wefts da Tragodia Teatro con Effimero Meraviglioso e Gigi Spano, dopo il successo nell’isola e poi ancora in Germania raggiunge così il pubblico dell’Inghilterra per raccontare uno spaccato di Sardegna e tradizioni antiche con l’aiuto del teatro. Lo spettacolo ispirandosi alla leggenda riportata da Cambosu, presenta elementi fantastici attraverso i quali si racconta la nascita della tessitura. Il personaggio del cervo, misterioso e ambiguo, presente o evocato, è un elemento cardine per rappresentare quello che in Sardegna si racconta attraverso il carnevale : il legame stretto tra la vita e la morte, eros e thanatos. Lo spettacolo, a volte drammatico, a volte gioioso e fiabesco, altre riflessivo e profondo, racconta attraverso la tessitura il dipanarsi della vita, la costruzione della storia e della tradizione di un popolo. Le musiche originali sono di Rossella Faa, la penna grafica che sottolinea le varie espressioni artistiche della tessitura di Carol Rollo, i costumi evocativi di Caterina Peddis.
A sottolineare momenti salienti le percussioni di Massimo Perra.
A cucire il tutto il grande telaio che racchiude parole, canti, emozioni.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy