Attualità

Marmilla, raccolte già tremila firme per dire no al deposito delle scorie radioattive

Condividici...
di Simone Muscas
___________________________

Il comitato “Storie No Scorie” ha di recente raccolto circa tremila firme per ratificare il dissenso popolare all’ipotesi che la Marmilla diventi un deposito nazionale di scorie radioattive.
All’evento hanno preso parte tanti cittadini riversatisi in massa negli stand allestiti nei piccoli paesi del territorio.
Stando alla conta dei numeri l’iniziativa si è rivelata senza precedenti per il territorio: non è mai capitato infatti di assistere, almeno negli ultimi decenni, a una rivolta che parte dal basso così razionale e coesa in Marmilla come quella palesatasi lo scorso marzo.
«Le firme che abbiamo raccolto – spiegano all’unisono i promotori dell’evento – verranno ora allegate a un documento tecnico-scientifico realizzato dai professionisti che compongono il comitato e che verrà inviato alla Sogin, la società dello Stato italiano responsabile dello smantellamento degli impianti nucleari italiani».
Il lavoro da presentare all’ente nazionale lo stanno realizzando semplici cittadini con differenti professionalità che hanno a cuore le sorti della Marmilla. La realizzazione di questo lavoro è slegata da altre iniziative messe in atto dalla sfera politica: «Nonostante ciò – sostengono i promotori – il comitato “Storie No Scorie” vuole percorrere insieme alle istituzioni, pur in un binario parallelo, una strada comune che abbia come punto d’arrivo l’impedimento a convertire la Marmilla, antico granaio romano e area ricca di bellezze archeologiche, in una zona turistico-radioattiva».
Intanto lo stesso comitato sta ora valutando l’ipotesi di organizzare altre giornate di mobilitazione poiché con il Decreto Milleproroghe, la consultazione della Sogin, in principio prevista per marzo, è stata posticipata al prossimo 5 luglio.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy