Attualità Sardara

Mozione sul diritto di assistenza anche ai lavoratori autonomi

Condividici...

Il diritto di assistenza anche per i lavoratori autonomi colpiti da grave malattia diventa mozione. L’opposizione di Sardara chiede al sindaco Giuseppe Garau di inviare al presidente della Repubblica, al presidente del Consiglio e al ministro del Lavoro e delle Politiche sociali un segno inequivocabile di volontà ad intervenire nella materia di solidarietà e vicinanza ai lavoratori autonomi. Facendo leva su articoli della Costituzione italiana e sulla petizione nazionale dell’anno scorso, che ha raggiunto 50mila firme e in questi giorni si sta diffondendo anche nel territorio della Sardegna, la proposta consiliare chiede che sia data ai lavoratori autonomi la possibilità di una malattia dignitosa, diritto ad un’indennità che copra l’intero periodo di inattività, diritto ad un’indennità di malattia a chi abbia versato all’Inps almeno tre annualità nel corso della sua vita lavorativa, un indennizzo uguale a quello stabilito per la degenza ospedaliera quando ci si deve sottoporre a terapie invasive, il riconoscimento della copertura pensionistica figurativa per tutto il periodo della malattia e infine la possibilità di sospendere tutti i pagamenti (Inps e Irpef), che saranno in seguito dilazionati e versati alla piena ripresa lavorativa così come l’esclusione degli studi di settore. (m.p.)

rtert

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy