Elezioni Comunali

Nell’Unione dei Comuni della Marmilla sette paesi andranno al voto

Condividici...

di Simone Muscas
___________________________________

Circa quattromilacinquecento abitanti: Villamar, Villanovaforru, Genuri, Setzu, Pauli Arbarei, Turri e Las Plassas sono i paesi appartenenti all’Unione dei Comuni della Marmilla che si apprestano, il prossimo 10 e 11 ottobre, a rinnovare i propri Consigli comunali dopo cinque anni.
Un vero e proprio atto di coraggio e senso civico per tanti di questi futuri amministratori che hanno deciso di mettersi in giuoco in un territorio che, oltre alle potenzialità, fa emergere una realtà tangibile fatta di grattacapi e disservizi dove gli amministratori locali spesso sono costretti a fare i salti mortali per dare una risposta alle necessità dei cittadini. Per alcuni di questi Comuni è in atto un vero e proprio rinnovamento, mentre per altri vi sono conferme da parte dei gruppi locali uscenti.
Sarà caccia al quorum a Villanovaforru, comune di poco meno di settecento abitanti: a inseguire il fatidico 50 per cento più uno per evitare lo spettro del commissariamento sarà la rinnovata lista capeggiata ancora dal sindaco uscente Maurizio Onnis che, sin dallo scorso anno, non ha mai nascosto la volontà a riproporsi come primo cittadino per il prossimo quinquennio.
Obiettivo quorum anche a Turri e a Pauli Arbarei: mentre per il primo comune (circa 400 abitanti) l’unico gruppo in gara sarà ancora una volta capeggiato dal primo cittadino uscente Martino Picchedda, a Pauli Arbarei (circa 600 abitanti) c’è invece aria di rinnovamento visto che la sindaca, Emanuela Cadeddu, non ha riproposto la propria candidatura in questa tornata elettorale in favore di Antonio Sanna che si presenta invece all’appuntamento con un gruppo locale composto da tante novità. Sono addirittura due le liste nel piccolo comune di Setzu (appena 150 abitanti), dove a contendersi la carica di primo cittadino non ci sarà più il sindaco uscente Francesco Cotza: oltre al gruppo capeggiato da Nemesio Cotza (che risultò sconfitto nella tornata elettorale proprio contro il sindaco uscente) vi sarà quello composto da Sandro Palla che punta a proseguire il lavoro intrapreso dall’attuale maggioranza. Sfida fra due liste anche a Genuri dove il sindaco uscente Danilo Piras non si è ricandidato: da una parte il gruppo capeggiato da Sandro Brava e dall’altra quello composto da Gianluca Vacca.
A Las Plassas, così come promise cinque anni fa in occasione della sua elezione, non vi sarà la candidatura del sindaco uscente Ernesto Nocco. A succedere all’ex olimpionico sarà uno fra Paolo Melis e Andrea Lampis.
Due candidature inedite fra gli aspiranti alla carica di primo cittadino di Villamar. Si tratta di Gian Luca Atzeni, 49 anni, imprenditore, della lista numero 1 “Una svolta per Villamar” e Consuelo Siddu, 43 anni, farmacista, della lista n. 2 “Col cuore per Villamar” 43 anni. Entrambi hanno già ricoperto cariche di rielevo all’interno della comunità: Atzeni per dodici anni è stato presidente della Pro loco del paese prima di cedere, nel 2020, la guida a Mauro Lilliu. Siddu è invece l’attuale assessora alle politiche sociali del gruppo di maggioranza capeggiato da Fernando Cuccu.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy