Attualità Sardara

Nuova vita ai bagni degli antichi romani

Condividici...

Le proposte riguardanti la riqualificazione degli antichi “Bagni Termali Romani” sono state il fulcro di un incontro organizzato dall’amministrazione comunale a cui sono stati invitati a partecipare anche i cittadini, al fine di discutere insieme le idee che potrebbero valorizzare al meglio l’antica struttura. In gioco c’è un finanziamento di sei milioni di euro complessivi con un massimo di 150.000 euro per ciascun intervento, attraverso cui la Regione Sardegna mira a promuovere e migliorare i servizi e infrastrutture urbane.

“Pensiamo che questo edificio sia quello con maggiori possibilità di essere scelto come beneficiario del finanziamento – dice il sindaco Roberto Montisci”. E da qui elenca alcune proposte, infatti si pensa ad un utilizzo come polo museale, o come centro per la rassegna di prodotti enogastronomici locali e di artigianato.

Gli interventi di diversi cittadini presenti smorzano gli entusiasmi: “Dubito che con una cifra così bassa si riesca a fare un intervento del genere. Io investirei in altre cose su cui Sardara ha preso in passato tanti soldi e che poi ha trascurato”, sottolinea Daniele Melis.

Si propone anche diusare eventualmente il denaro ottenuto per mettere in sicurezza la struttura e sistemare la pavimentazione stradale in modo che non si sollevi più polvere.

La promessa finale da parte della compagine comunale è quello che “sì, gli stessi errori del passato non si dovranno più commettere, ma ad oggi ci sono una serie di idee che vale la pena sviluppare e a cui invitiamo a collaborare. Abbiamo un grande spazio da sfruttare e lo vogliamo sfruttare al meglio”.

Il progetto verrà presentato entro il 15 marzo, data di scadenza del bando.

Manuela Corona

Condividici...

Notizie sull'autore

lagazzetta

Aggiungi Commento

Clicca qui per inserire un commento

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

claudio canalis

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy