ambiente Assemini Uta

Oasi Wwf di Gutturu Mannu devastata dall’alluvione. Calcolati 400 mm di pioggia in 48 ore tra il 9 e 10 ottobre

Condividici...

L’alluvione della notte tra il 9 e 10 ottobre ha avuto un effetto devastante nell’oasi naturalistica e il suo ecosistema. Insieme al Gutturu Mannu, l’Oasi è stata l’epicentro del nubifragio e sono stati stimati oltre 400 mm di pioggia in 48 ore: praticamente la stessa quantità che cade in un anno intero. Tutte le strade di accesso a quest’area sono interrotte e anzi si può quasi dire come non esistano più.  Per questo l’Oasi del Wwf di Gutturu Mannu resterà chiusa al pubblico fino a quando la situazione non tornerà alla normalità.

immagini di devastazione dalla piena
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy