Attualità

Pabillonis, da venerdì 19 a lunedì 22 agosto si svolge  la festa campestre di San Lussorio, la sagra della pecora e  di Sa Mungetta Tappada

Condividici...
di Dario Frau
__________________________________________

Memoria storica, religiosità e manifestazioni culturali e della tradizione locale caratterizzeranno anche quest’anno, per quattro giorni, il colle Santu Sciori, dove si svolge l’antica sagra campestre di San Lussorio. L’area archeologica. dove è costruita la chiesetta dedicata al santo,  accoglierà da venerdì 19 a lunedì 22 numerosi fedeli e turisti per partecipare alle funzioni religiose, alla sagra della pecora e de Sa mungetta tappada, ai vari spettacoli musicali e di fuochi d’artificio.
La sagra si svolge nella suggestiva  località, dove narra la leggenda, nella strada romana che collegava il porto di Neapolis (stagno di Marceddì) con le terme Acquae Neapolitanae di  Sardara, fosse passato il soldato Lussorio con la sua legione. In questa zona un tempo sorgeva  l’antico abitato di Pabillonis e ancora oggi sono visibili i resti  di un’antica chiesa, dedicata al santo, un  nuraghe polilobato (1300 a.C) e un  ponte romano  nei pressi del Flumini Mannu.

Numerose le manifestazioni organizzate  dal comitato composto dei nati 81/82 e dalla parrocchia, con la collaborazione del Comune, della Protezione Civile,Consulta Giovanile, la soc. coop. sociale onlus la Croce Verde 2013 e il gruppo Folk Santu Juanny. E così dopo due anni di sosta, causa Covid, con l’impegno delle leve 81/82, composta da una novantina di giovani di cui venti seguiranno le attività organizzate, coordinati dal presidente Tomaso Cherchi e dal vice Cristian Zara, la sagra campestre riprende la sua tradizione con un ricco programma.


I riti religiosi iniziano venerdì 19  agosto, con la santa messa nella  chiesa Madonna di Fatima, e poi, processione dei pellegrini, a piedi, verso la chiesetta campestre distante sei chilometri dal paese.
Sabato, a San Lussorio alle 19,  verrà celebrata la santa messa.
Domenica alle 10, dopo la messa, suggestiva processione intorno al colle Santu Sciori.
Lunedì alle 19.30, il simulacro del santo verrà riportato  in processione, in paese.
Il programma civile inizia venerdì, a San Lussorio, alle 19.30 aperitivo con dj set, alle 22 spettacolo musicale con i Reverendo Jones, a seguire dj Reggaeton.
Sabato 20, alle 18, si terrà la  Sagra de Sa Mungetta tappada, con degustazione delle prelibate mungettas, che attirano ogni anno numerosi turisti nel parco, incuriositi  anche dagli odori caratteristici degli arrosti e del punto ristoro del comitato.

La serata sarà allietata dalla musica Lussori Woodland live musica e colori del bosco e dal gruppo Echo 80.
Alle 23.30 Fuochi d’artificio con la ditta Magic Stars di Pabillonis.
A seguire ancora musica con Lussori Woodland.
Domenica 21, alle 19, Sagra della pecora, degustazioni di prodotti locali e alle 22 spettacolo musicale con gli Istentales.
Lunedì,  in paese, nella piazza di Fatima, al rientro del santo, intrattenimento musicale ed  estrazione dei biglietti della sottoscrizione a premio.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy