Attualità

Pabillonis, gesto di solidarietà di un cittadino che dona al comune un defibrillatore

Pabillonis, municipio
Condividici...
di Dario Frau
____________________________________________

 

In un mondo sempre diviso da guerre, litigi, contrapposizioni politiche, ingiustizie e differenze sociali, odio e violenza ed egoismi, alcuni gesti altruistici e solidali cercano di contrapporre, questi episodi negativi. I semplici cittadini spesso, sono protagonisti, infatti, di gesti umanitari nei confronti della comunità in cui vivono. È il caso di un abitante del paese che ha dimostrato questa generosità.
Il benefattore, in questi giorni, ha, infatti, presentato una lettera agli amministratori, dove manifestava la volontà di donare, al Comune di Pabillonis, un defibrillatore. Un’azione benefica e consapevole poiché la richiesta è stata accompagnata anche dal suggerimento di installarlo, “in luogo aperto, all’esterno del Municipio Comunale ubicato presso la via San Giovanni”. In effetti, la scelta non è casuale. La donazione, molto sentita e motivata da sentimenti personali e umanitari, intende, in effetti, dare un contributo per la salvezza di vite umane, che in particolari situazioni si trovano in difficoltà di emergenza sanitaria. Il nobile gesto è stato esplicitato anche nella motivazione inviata al comune: “rilevato che tale donazione, come esplicitato per le vie brevi dal donante signor Colombo Leonardo, avviene a causa di un particolare evento che ha colpito la sua famiglia, accaduto qualche tempo fa, nell’intento di garantire la presenza di un dispositivo medico in luogo pubblico, con rilevante affluenza di persone, per sostenere ed implementare la prevenzione delle patologie cardiache e consentire alla cittadinanza di usufruire di strumenti importanti e fondamentali ogni qualvolta si presenti un’emergenza”, si evince dalla delibera di giunta, preposta a ufficializzare l’atto di donazione. A parte l’atto amministrativo dovuto, in delibera, è stato messo in risalto anche il ringraziamento della Giunta, per il nobile gesto. «Di esprimere con il presente provvedimento, sentita riconoscenza, gratitudine e particolare apprezzamento al signor Leonardo Colombo, cittadino di Pabillonis, sottolineando l’importante valore solidaristico di tale atto di liberalità».
Il nobile gesto di Leonardo Colombo, è anche un ricordo per la scomparsa prematura di Pierangela Melis, coniuge di Leonardo e madre di Giacomo, Marta, Ilaria e Carla. Pierangela Melis era un’infermiera all’ospedale di San Gavino. Era molto stimata nell’ambiente di lavoro e non si risparmiava nella sua professione, sempre gentile e disponibile, con il suo carattere aperto e cordiale, incoraggiava e rincuorava i pazienti: aveva parole di conforto e speranza per tutti. Ma non solo, anche fuori, dal lavoro, era conosciuta per il suo altruismo e generosità, dava dei consigli e informazioni, e in paese, per tante persone era un punto di riferimento, nell’ambito della sua professione. Anche nei momenti per lei, critici, dovuti a qualche problema di salute, stringendo i denti, ha dimostrato, fino alla fine, coraggio e abnegazione, garantendo la sua presenza per incoraggiare i più deboli e tutti coloro che avevano bisogno dell’assistenza ospedaliera. Poi la scomparsa improvvisa che ha lasciato tutti attoniti. È anche per questo che la famiglia Colombo intende ricordare la figura di Pierangela, con il dono del defibrillatore, in modo che il percorso solidale che aveva caratterizzato, in vita, la sua figura nelle corsie d’ospedale, continui anche dopo la sua scomparsa, per sostenere e implementare la prevenzione delle patologie cardiache e salvare, per quanto possibile, vite umane.
Sabato 13 agosto, alle 11, nello spazio antistante il municipio, è prevista una cerimonia, dove alla presenza della famiglia Colombo e di rappresentanti del comune, sarà installato il defibrillatore.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy