Attualità

Pabillonis, tradizioni locali e non solo

Il Veliero di San Pietro
Condividici...

di Anna Luisa Garau
_________________

Come in tante località della Sardegna e non solo, anche molti abitanti di Pabillonis, cittadina del Medio Campidano, la sera del ventotto si usa prendere una caraffa o un altro contenitore di vetro trasparente si riempie per 3/4 di acqua, per poi  versare delicatamente nella caraffa l’albume di uno o due uova…
Portiamo quindi il nostro contenitore in giardino, sul prato o comunque all’aperto.
All’alba del 29 giugno andiamo a ritirarlo… la notte, San Pietro, la rugiada del mattino o chissà cos’altro …. avranno fatto la “MAGIA”: nell’acqua si sarà formata “La barca di San Pietro” , il suo veliero.I nostri nonni, in base alla forma della barca e delle vele, ricavavano utili informazioni sul clima dell’estate appena iniziata e sul futuro raccolto.I bambini rimanevano incantati per questa magia.
MANTENIAMO VIVE LE NOSTRE TRADIZIONI!

 

 

 

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy