Cronaca

Picchia la madre per rubarle l’auto, arrestato un quarantenne di Villacidro

Condividici...

Picchia la madre e le porta via l’auto. Ieri sera, a Villacidro, i carabinieri della  stazione locale, unitamente a i colleghi del Norm,  hanno arrestato I. L.,   40 anni, disoccupato  di Villacidro,  per minaccia, lesioni personali e rapina.  Ieri pomeriggio il disoccupato ha  minacciato di morte la madre  e l’ha picchiata violentemente alla testa per impadronirsi delle chiavi dell’auto della donna. Dopo la segnalazione della vittima, i carabinieri hanno arrestato il quarantenne,   che su disposizione del PM di turno è stato rinchiuso nella casa di reclusione di Uta. La donna soccorsa dai volontari del 118 è stata accompagnata all’ospedale di San Gavino Monreale, dove, dopo gli accertamenti e le cure del caso, le è stata assegnata dai medici  una prognosi di 30 giorni.

Condividici...

Notizie sull'autore

lagazzetta

Aggiungi Commento

Clicca qui per inserire un commento

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

CHRIS CAR RENT

Laser Informatica di Sergio Virdis

MAGMMA

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy