Cagliari Cultura

Progetto Erasmus, il liceo artistico e musicale “Foiso Fois” di Cagliari si tinge d’Europa. Finanziata la prima annualità con 24.300 euro

Condividici...

Un prestigioso  riconoscimento  che segna il raggiungimento di un traguardo straordinario. Così il  liceo artistico e musicale “Foiso Fois” di Cagliari diretto dalla professoressa Nicoletta Rossi, nell’ambito del Programma Erasmus Plus, a seguito della presentazione di un importante progetto coordinato dalla professoressa Vincenza Tabacco, ha avuto il privilegio, insieme a pochissime altre scuole della regione Sardegna, di ottenere  l’accreditamento Erasmus + per la durata di 7 anni.
“L’accreditamento Erasmus+ – spiega la  professoressa Vincenza Tabacco –  è la porta di accesso ai finanziamenti per progetti di mobilità internazionale, a sostegno della mobilità degli alunni e del personale della scuola, per migliorare la qualità dell’insegnamento e dell’apprendimento.

Per la prima annualità 2021-22, il Progetto di mobilità internazionale Eramus+KA121 per la formazione del personale della scuola, (codice attività 2020-1-IT02-KA-120-SCH-095074) è stato finanziato con un importo pari a 24.300,00 euro.
Ora da luglio a settembre ci saranno le prime mobilità che coinvolgeranno 14 docenti dell’area comune e di indirizzo, i quali seguiranno dei corsi strutturati di formazione in alcuni paesi membri dell’Unione Europea nelle città di Malta, Praga e Dublino. “
L’obiettivo – rimarca con orgoglio la docente Vincenza Tabacco, anima e cuore del progetto di mobilità internazionale – è arricchire la qualità professionale dello staff docente e migliorare l’apprendimento degli studenti.  Il focus delle attività sarà il potenziamento delle competenze in L2, l’acquisizione della metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning) e altre metodologie didattiche innovative, l’accrescimento delle competenze nell’uso delle nuove tecnologie e delle risorse digitali e lo sviluppo di tecniche di comunicazione e gestione del gruppo classe. I docenti, al ritorno dalla formazione all’estero, avranno la possibilità di attuare nuove pratiche didattiche, creare ambienti di apprendimento innovativi e motivanti, utilizzare nuovi codici e linguaggi per ridurre il divario digitale con le nuove generazioni di “nativi digitali, adattarsi al loro stile cognitivo e rispondere efficacemente ai loro bisogni educativi.
Infine, i docenti, ciascuno nel proprio ambito, implementeranno delle attività di formazione per altri colleghi dell’Istituto, attraverso confronti e osservazioni peer to peer nelle classi, dove condivideranno materiali, tecniche, approcci e metodologie acquisite durante la mobilità”.
Grazie a questa eccezionale opportunità, Il Liceo Artistico Musicale “Foiso Fois”, potrà avviare un processo di internazionalizzazione dell’istruzione e preparare gli studenti alle sfide di un mondo sempre più globalizzato e in continua evoluzione.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy