Attualità

Pula, inaugurato il primo museo di strumenti popolari sardi

Condividici...
Inaugurato a Pula il MuSPoS, il primo museo in Sardegna degli strumenti popolari sardi, che si arricchisce di una sezione interattiva davvero coinvolgente.
Ospita 150 manufatti di 77 diverse tipologie strumentali realizzate e appartenenti a Orlando Mascia, noto strumentista e costruttore.
“E’ un dono reciproco che Pula e la comunità di Maracalagonis, con l’associazione Ballu Tundu di Maria Chiara Farci e Orlando, fanno non solo a sé stesse, ma a tutta la Sardegna”, ha commentato su Facebook la sindaca Carla Medau.
“Il museo sarà un luogo vivo, non il luogo del ricordo o della nostalgia, custodirà gli strumenti musicali ma sarà anche luogo di formazione, laboratorio musicale ed eventi. Investire in cultura significa valorizzare lo sviluppo sociale e civile della comunità, consente un arricchimento personale e collettivo ma diventa pilastro anche dello sviluppo e della crescita economica del nostro territorio. Ringrazio Don Marcello Loi per aver benedetto il Museo, l’Orchestra Popolare Sarda, i Tenori di Neoneli e tutti coloro che con musica e canti hanno reso magica questa serata”.
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy