Cultura Musica

Quartu: Musica d’autunno, domenica 14 novembre omaggio al maestro Vittorio Montis

Condividici...

Sarà la musica del maestro Vittorio Montis a essere protagonista nella terza data del “Festival Musica d’Autunno”. Domenica 14 Novembre, con inizio alle 20. Nella Chiesa di San Giovanni Evangelista, in via Pitz’e Serra a Quartu Sant’Elena, andrà in scena una serata dedicata al compositore nato a Nurri nel 1932 e tuttora uno dei più fervidi compositori sardi contemporanei di musica sinfonica.

Sarà un concerto in cui le immense potenzialità sonore ed espressive della Musica Elettronica sono usate come risorsa ancora da scoprire e da valorizzare per favorire il raccoglimento, la meditazione, l’entrare nella dimensione immateriale del trascendente, in una nuova interiorità e consapevolezza del nostro essere.

Sul palco verranno eseguiti, Coru Limpiu (Miserere), intrada in s’antigu-Su Magnificat, Salmu 97-Gloria, Salmo 130, Salmo 23, Padre Nostro, e Inno a Cristo Gesù Ball’e Cresia per Organo e Launeddas.  A rappresentare la musica di Montis l’Orchestra Cameristica Giovanile Kadossene, diretta dal Maestro Giacomo Medas, assieme a Fabrizio Marchionni, Gianfranco Meloni, Alice Madeddu, Valentina Lodi Rizzini, Laura Spano, Veronica Mereu, Caterina D’Angelo, Francesco Piano, Manuel Cossu, Valerio Melas, Eleonora Chighine, Sara Spanu e Gabriele Barria. In programma anche Freu Dich Seher o Meine Seele per organo di Franco Oppo.

Nella serata ci sarà grande spazio anche per gli inserti elettronici di Ettore Carta, Fabrizio Casti, Giancarlo Grandi, Giorgio Nottoli, Marcello Liverani, Marco Dibeltulu, l’organo di Fabrizio Marchionni e le launeddas di Gianfranco Meloni.

La musica di Vittorio Montis è il risultato di anni di studio, di sperimentazione e di un misto tra la tradizione e l’innovazione. Lo studio e la valorizzazione della musica popolare sarda sono stati da sempre al centro della sua attenzione come ricercatore e come compositore; in molti suoi lavori sono presenti le strutture del canto popolare, e non soltanto in quelli scritti per strumenti acustici ma anche in quelli nei quali è utilizzato il particolare mondo dei suoni elettronici.

Organizzato dall’Associazione Incontri Musicali, e in rispetto alle norme per prevenire il contagio del Covid-19, per assistere agli spettacoli del Festival sarà necessario prenotare  al 351 8113531 ed essere in possesso obbligatoriamente del Green Pass.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy