Attualità

Radiazioni, rischi ancora poco noti

Immagine tridimensionale del cranio con taglio saggitale dell’encefalo ottenuta con tecniche complementari, combinando radiazioni ionizzanti e campi magnetici, solo le prime presentano un rischio per il paziente
Condividici...

Gli studenti del terzo anno di Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia hanno partecipato a uno studio multicentrico realizzato su scala nazionale sulle radiazioni ionizzanti e tecniche di imaging usate in medicina.

Matteo Ceccarelli

Coadiuvati dai docenti Matteo Ceccarelli e Luca Saba, hanno intervistato quasi 400 pazienti del reparto di Radiologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Cagliari con lo scopo di sondare le conoscenze della popolazione su questo importante argomento.

Anche in Sardegna i risultati mostrano che poco meno della metà degli intervistati non ha conoscenze sufficienti in merito ai rischi delle radiazioni. I dati raccolti dovranno portare all’elaborazione di adeguate campagne di informazione mirate, visto anche il recepimento

Luca Saba

della direttiva Euratom 2013/59 in materia di esposizione alle radiazioni ionizzanti in ambito medico (D.L. n. 101 del 31 luglio 2020).

Questi i nomi degli studenti coinvolti nello studio: Elisa Muntoni, Daniele Caoci, Carla Busonera, Alessia Spano, Andrea Tronci, Matteo Mura, Davide Giannoni.

Il sommario del progetto può essere scaricato al seguente link:

https://www.cnr.it/sites/default/files/public/media/attivita/editoria/978-88-8080-433-8-Radiazioni_ionizzanti-DEF.pdf

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy