Cultura San Gavino Monreale

San Gavino Monreale, oggi il convegno “Parole e forme di Mulieres” contro la violenza sulle donne

Condividici...

Un grande progetto di sensibilizzazione sul tema dell’emancipazione femminile e della tutela contro ogni forma di violenza e sopruso. È questo il senso della rassegna “Mulieres, Grazia e Coraggio”, organizzata dall’assessorato alla cultura e alle pari opportunità guidato da Silvia Mamusa e dalla cooperativa Adest (in particolare dalla psicoterapeuta e psicologa Anna Mallocci) che prevede diverse manifestazioni che si svolgeranno  fino al 25 novembre.
Oggi ci sarà un nuovo appuntamento dopo il successo e la grande partecipazione registrata alla presentazione del libro “Mer’e Domu” e della sua autrice Daniela Frigau che ha conversato con la giornalista Manuela Ennas e dell’inaugurazione  del Murales in onore di Grazia Deledda, realizzato dall’artista Leticia ManDargora e curato dall’associazione culturale “Skizzo”.

Alle 16.30 nel teatro comunale di via Dante si terrà il convegno “Parole e forme di Mulieres” dedicato al tema del contrasto alla violenza sulle donne, alle forme di emancipazione e di modelli culturali positivi per il superamento degli stereotipi di genere. “Il dibattito – spiega l’assessora Silvia Mamusa – prevede diversi contributi, i relatori provengono da professioni ed esperienze differenti che condivideranno con i presenti promuovendo un dialogo multidisciplinare”.

A fare da sfondo altre opere artigianali realizzate con il telaio, la macchina da cucire, Io scalpello da materiali naturali (tessili, pelle, legno). “Gli spazi – aggiunge l’assessora Silvia Mamusa –  saranno allestiti con l’aiuto di Susanna Frau e ospiteranno manufatti e opere gentilmente offerte da:Carla Curreli  – Cesare Cabiddu- artista del legno, Angela Sotgia- borse e accessori in pelle, Madame Foile- arazzi tessuti al telaio, Alessia Podda- tele, Susanna Frau-tele, Artisti locali. Un altro importante contributo sarà quello delle donne seguite dal Centro Antiviolenza dell’Unione dei Comuni dei Nuraghi dei Monti Idda e Fanaris per la condivisione delle loro storie. Saranno rilasciati gli attestati dì partecipazione. Il convegno si chiuderà con un saggio di danza sacra egiziana: esibizione di contrasto agli stereotipi di genere”.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

LAVORA CON NOI!

RADIO STUDIO 2000

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy