Attualità

San Gavino, nuovo asfalto per le strade disastrate

Condividici...

di Gian Luigi Pittau
foto di Lorenzo Mocco
_____________________________

Sono cominciati i lavori per il rifacimento totale o parziale del manto stradale di alcune vie di grande importanza nel paese e che si presentavano in condizioni disastrate.
Si tratta delle vie Foscolo, Goldoni, Giotto, Verga e Boito.
In alcuni casi queste strade, come via Foscolo, portano alle scuole elementari e medie del paese e sono molto trafficate soprattutto in corrispondenza dell’ingresso e dell’uscita degli studenti.

«I lavori – spiega il sindaco Carlo Tomasi – prevedono la scarificazione del vecchio asfalto ed il rifacimento della bitumazione della sede stradale. L’impegno di spesa sui lavori è di 103 mila euro».

Il finanziamento è stato deliberato nell’assemblea cittadina con fondi del proprio bilancio. «Per alcune di queste strade come via Foscolo e via Goldoni – spiega l’assessore ai lavori pubblici Nicola Ennas – la progettazione era stata già approvata e c’era bisogno delle risorse che abbiamo approvato in consiglio comunale»
Gli interventi a breve interesseranno anche altre strade e la periferia.  «Inoltre – aggiunge il sindaco Carlo Tomasi – saranno sistemate anche le strade che portano alla nuova stazione ferroviaria in cui passano tantissime persone dirette alla stazione o verso altri importanti servizi  come l’ospedale o le scuole superiori».

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy