Attualità

Sarà affidata ancora alle società sportive la gestione degli impianti comunali di Pabillonis

Condividici...

di Dario Frau

_________________________

Verrà prorogata fino al 31 dicembre 2019 la gestione degli impianti sportivi del comune, affidati ad alcune società del paese. La decisione è stata presa dall’amministrazione comunale, vista la scadenza, proprio in questi giorni, della gestione affidata con delibera di giunta, del 28 luglio del 2016
Questo tipo di conduzione era vista come un modo «ottimale al fine del perseguimento della migliore razionalizzazione e fruizione degli impianti sia, da parte degli sportivi che della popolazione, anche perché chi lo utilizza direttamente ha tutto l’interesse che le strutture siano sempre efficienti e perfettamente fruibili», secondo l’assessore allo sport di allora.
Ma non solo, «la gestione diretta degli impianti sportivi comporterebbe per l’amministrazione comunale un costo non sopportabile, in quanto sia le risorse umane presenti, sia le risorse economiche disponibili, non possono garantire l’efficienza dell’impianto patrimonio immobiliare di proprietà del comune di Pabillonis» si evince dall’ultima determina di proroga del 19 settembre.
Per questi motivi, con la deliberazione di giunta del 2016, era stata affidata, per tre anni, la gestione dei vari settori dell’impianto sportivo polivalente “Tonino Tiddia” ad alcune società sportive che operano in paese in cambio di un contributo finanziario. Il campo di calcio in erba, il campo di calcio in terra battuta, edificio nuovi spogliatoi, tribune e servizi igienici, spazi di pertinenza erano stati affidati alla “Polisportiva97” di Pabillonis, per un importo annuale di 11.827 euro. Due campi da tennis, spogliatoi, tribune e spazi di pertinenza al “Tennis Club Pabillonis” per un importo annuale di  1.170 euro. Pista di atletica leggera e spazi a contorno, edificio vecchi spogliatoi, con ingresso da Via Satta e spazi di pertinenza all’Atletica Pabillonis, per un importo annuale di 1.938 euro.
In riferimento alla scadenza delle convenzioni, l’amministrazione comunale ha convocato le società sportive interessate, per una  proroga e garantire il mantenimento in efficienza dell’impianto sportivo polivalente.
Vista la disponibilità delle società, la proroga è stata fissata fino al 31 dicembre 2019 secondo le condizioni stabilite in precedenza. Per il periodo fissato (durata tre mesi) saranno erogati 3.942 euro a favore della “Polisportiva97” , 390 euro per il “Tennis Club Pabillonis” e 646 euro per l’Atletica Pabillonis”.

 

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

claudio canalis

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy