Attualità

Sardegna in zona rossa, Solinas: “dipende da noi il contenimento del virus”

Christian Solinas
Condividici...
di Maurizio Onidi

______________

«Purtroppo paghiamo una diffusione virale che ha camminato sulle gambe delle persone, non dobbiamo nasconderci dietro un dito» ha dichiarato il presidente Solinas intervenuto questa mattina all’inaugurazione a Quartu Sant’Elena di un hup per le vaccinazioni «Alcuni atteggiamenti non sono stati propriamente responsabili. Sono dati riferiti a due settimane mentre quelli dell’ultima settimana ci dicono che il contenimento è già in atto, si stanno riducendo i numeri. L’appello è a tutti i cittadini» ha continuato Solinas «ai ragazzi, alle persone che per ovvie ragioni devono comunque poter lavorare, muoversi, spostarsi. Manteniamo tutte le cautele del caso, le norme di distanziamento, l’igienizzazione  delle mani, usiamo le mascherine perchè dipende da noi, dipende da noi il contenimento della diffusione virale e il poter tornare quanto prima a una riapertura di tutti gli esercizi»

A supportare le affermazioni del presidente Solinas sarebbe utile conoscere quanti provvedimenti sono stati emessi a fronte di questi “atteggiamenti non propriamente responsabili”.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy