Attualità Lunamatrona

Scuole e amministrazione comunale unite per la Giornata della Memoria

Condividici...

Lo scorso 27 gennaio in occasione della Giornata della Memoria, l’amministrazione comunale ha organizzato, in collaborazione con gli insegnanti delle tre classi della scuola media locale, un’iniziativa per sensibilizzare gli studenti sugli avvenimenti della Shoah, ovvero la persecuzione e il genocidio programmato degli ebrei da parte dei nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. L’evento si è svolto in tre diverse frasi. Una prima, durante la quale gli studenti sono stati istruiti sui terribili eventi verificatisi durante il conflitto bellico che hanno portato alla morte di ben 6 milioni di ebrei. Nel corso di questo momento i due assessori presenti, Marco Murru e Marta Mancosu, hanno presentato la giornata e partecipato alla parte didattica durante la quale è stato fatto un resoconto sulla Shoah e spiegato agli studenti alcuni concetti chiave per comprendere al meglio le vicissitudini del periodo. Sono stati approfonditi tanti argomenti sui quali non tutti hanno ben chiaro il significato: su tutti che cosa si intende con i termini di deportazione, campo di concentramento, campo di sterminio e selezione. La seconda parte è stata invece dedicata alla visione del film “Train de vie” che racconta, attraverso la figura di Shalomo il pazzo, una vicenda ambientata nel periodo della deportazione e dei campi di concentrazione nei paesi dell’Europa dell’Est, durante il quale il protagonista inventa un modo per salvare i suoi compaesani. Dopo la visione del film i ragazzi delle tre classi sono stati invitati alla realizzazione di una rappresentazione grafica che riassumesse quanto appreso durante la giornata. È stato quindi realizzato un disegno, poi affisso nell’andito della scuola, che raffigura un treno con le rotaie sulle quali ogni studente ha posto un biglietto con sopra scritto un pensiero che riassumesse le emozioni provate durante la giornata. Gli studenti hanno aderito all’iniziativa con molto entusiasmo. Nei giorni successivi gli argomenti trattati sono stati ulteriormente approfonditi durante le ore di lezione. Alla fine della giornata gli insegnanti hanno mostrato la propria soddisfazione per la riuscita dell’evento concordando sul fatto che si sia trattato di un bell’esempio di collaborazione fra più parti, nella fattispecie amministrazione comunale e scuola. Un esempio certamente positivo, semmai ci fosse bisogno di sottolinearlo, di quando l’unione fa la forza.

Simone Muscas

giornata-della-memoria

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy