Cultura

Seconda edizione della gara letteraria nazionale “Letters to Jane Austen” organizzata dal club di Jane Austen Sardegna

Condividici...

Il termine di consegna degli elaborati è il 15 novembre 2022.  Primo premio 500 euro.
_____________________________________________________________________

 

L’iniziativa è nata nel 2020 con l’intento di valorizzare la scrittrice inglese e le sue opere attraverso una forma narrativa poco diffusa in età contemporanea, l’epistola. Dopo l’esordio di due anni fa, ampiamente partecipato, “Letters to Jane Austen” torna con la seconda edizione. I partecipanti hanno tempo fino al 15 novembre prossimo per cimentarsi nella stesura di una lettera dedicata e ispirata alla letteratura, alla figura storica e alle tematiche care alla scrittrice Jane Austen.

Jane Austen

Il Club di Jane Austen Sardegna bandisce la seconda edizione della gara letteraria nazionale dedicata alla scrittrice inglese a cui il Club stesso è intitolato. Il direttivo ha individuato nel genere epistolare – elegante, intimo, poco utilizzato nella narrativa contemporanea e nei concorsi letterari – la forma attraverso cui i partecipanti dovranno esprimere il proprio estro creativo.

Sono previsti tre riconoscimenti in denaro: il primo classificato riceverà 500 euro, il secondo 300 euro e il terzo 200 euro.

Come stabilito dal bando, i partecipanti dovranno ispirarsi in modo originale alla figura di Jane Austen, ai suoi personaggi, ai suoi romanzi, nel rispetto delle regole previste dal bando: le lettere dovranno avere una lunghezza massima di 5000 battute spazi inclusi ed essere inviate entro il 15 novembre 2022 alla segreteria del Club. La partecipazione è gratuita.

I GIURATI

La giuria è composta da Gabriela Podda, presidente dell’associazione Il Club di Jane Austen Sardegna; Giuseppe Ierolli, socio fondatore della JASIT – Jane Austen Society of Italy – appassionato studioso e traduttore delle opere e delle lettere di Jane Austen; Patrizia Mureddu, docente di Letteratura greca all’Università di Cagliari, autrice del romanzo Pregiudizio e orgoglio, che narra le vicende di Elizabeth Bennet e Mr Darcy dal punto di vista di quest’ultimo; Liliana Rampello, critica letteraria e saggista, già docente di Estetica all’Università di Bologna, autrice del saggio Sei romanzi perfetti. Su Jane Austen; Alessandra Ghiani, giornalista, direttrice della rivista culturale “Antas”.

L’esito della gara sarà comunicato il 18 dicembre prossimo, durante la serata conclusiva dell’evento “Dicembre Letterario” organizzato dal Club di Jane Austen Sardegna.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy