Attualità

Senorbì, Istituto Einaudi: scuola e pratica didattica a distanza

Condividici...

Lo storico Istituto nel centro della Trexenta farà parte delle 170 scuole secondarie di secondo grado, in tutta Italia, individuate per partecipare alla raccolta di informazioni sull’andamento della didattica a distanza.
L’indagine, organizzata dal Centro Studi Crenos, in collaborazione con l’Università di Cagliari e con il supporto della Fondazione Agnelli, si pone l’obiettivo, come si legge dalla nota informativa inoltrata dal Centro Studi, di «far emerger le strategie di intervento messe in campo dalle scuole per favorire l’apprendimento a distanza da parte degli studenti nel corso dell’emergenza dovuta alla pandemia».

L’Einaudi avrà la possibilità di essere coinvolto per questa rilevazione, con la modalità a campione, alla quale prenderanno parte i dirigenti, i docenti e gli alunni, delle classi di terza e quinta, che dunque, su base volontaria, potranno accedere all’iniziativa attraverso la compilazione di un questionario online, dalla durata di una decina di minuti, per fotografare, in ragione dell’esperienza sul campo, la reale percezione sull’adeguamento didattico proposto per far fronte alle esigenze di una pandemia.

 

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy