Economia & Lavoro

Senorbì, raduno del “Movimento Commercianti Artigiani Liberi Campidano”

Condividici...

«È quasi impossibile fare impresa in Sardegna ed esprimiamo tutto il nostro malcontento per una condizione insostenibile». Sono titolari di partita Iva e chiedono a gran voce un intervento efficace per proseguire con la propria attività di imprenditori locali in un settore sempre più in crisi. Questo in sintesi è il messaggio con il quale un folto gruppo di commercianti e artigiani si sono raccolti per fare il punto della situazione.

«Non vogliamo essere considerati potenziali evasori – dice uno dei rappresentanti di zona appartenente al gruppo di Sestu – e ci sentiamo discriminati da una politica fiscale che certamente non sostiene la crescita di piccole imprese e ancor meno, di questo passo, sarà possibile in futuro costituirne delle nuove. La nostra prospettiva attuale è quella di coordinare le forze per raggiungere risultati tangibili, nell’Isola e nel più ampio contesto nazionale».

All’incontro hanno preso parte anche i rappresentanti del comitato “Sardegna Zona Franca”. (red.)

 

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy