Cronaca. Corpo Forestale

Sequestrati 160 ricci, il pescatore abusivo dovrà pagare una multa di 4.000 euro

Condividici...

A seguito di diversi controlli predisposti per contrastare illeciti in materia di pesca marittima, gli Agenti dell’Unità Navale del Corpo Forestale di Oristano, nella  mattinata di venerdì 19 febbraio hanno proceduto ad eseguire un sequestro amministrativo di 160 ricci.

La violazione è stata contestata a carico di un pescatore abusivo del Cagliaritano che operava nelle acque del comune di San Vero Milis – lungo il Promontorio di Scal’e Sai – zona interdetta alla pesca, poiché ricadente nella “Macroarea 5C” delle aree di divieto di pesca del riccio di mare, istituite ai sensi del Decreto N°4301/DecA/59 del 25.11.2020 dell’Assessore dell’Agricoltura e Riforma Agro-Pastorale, interdette al prelievo del riccio di mare per un periodo di tre anni, al fine di favorire il recupero e la ristrutturazione dei popolamenti.

Il pescato è stato sottoposto a sequestro e successivamente liberato nel mare circostante, in quanto ancora vitale, come dispone la normativa vigente.

Il pescatore, trovato in possesso di specifica attrezzatura da pesca ad uso professionale, compresa una bombola per l’immersione subacquea e diversi erogatori, dovrà pagare una sanzione amministrativa di 4000 Euro, oltre ad altre sanzioni accessorie.

Si ricorda che è stato emanato il calendario di pesca del riccio di mare, riservata per la stagione in corso ai soli pescatori professionisti,  che prevede l’inizio della pesca il 16 novembre 2020 e la fine della stagione il 17 aprile 2021 (con orario 06-14).

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy