Sport

Serrenti, Noemi Lampis campionessa mondiale della sua categoria ai mondiali giovanili Muay Thai Wbc in Canada

Condividici...
di Fulvio Tocco
______________________________________

 

A partire dal 12 Agosto, a Calgary in Canada si sono tenuti i mondiali giovanili wbc Muay thai. Vi hanno preso parte 25 stati, con un totale di 150 atleti dai 10 ai 17 anni. Hanno rappresentato l’Italia 3 ragazzi sardi, Noemi Lampis 11 anni, Nicola Lepureddu 12, Andrè Piras 16 anni. Dopo la prima giornata dedicata alla grandiosa cerimonia d’apertura gli atleti si sono concentrati per le gare che hanno avuto inizio il 13 agosto. Il livello sportivo e competitivo si è mostrato altissimo; fin dai primi matches i ragazzi capiscono che devono dare il massimo per ottenere il risultato sperato.

Il primo a competere è stato Nicola Lepureddu che nonostante l’ottimo match disputato non riesce a passare alle semifinali. Tocca poi alla più giovane del team, Noemi Lampis che porta a casa 2 vittorie contro le atlete statunitensi, nei 2 giorni di competizioni, stesso percorso vittorioso percorso anche da Andrè Piras, vittorioso contro Canada e USA. Noemi Lampis, la più giovane, 11 anni categoria di peso 35 kg, proveniente dalla Morakot Lampis GYM di Serrenti, prima dipartire nella città di Calgary, aveva un curriculum di circa 40 match.

Il team si è dimostrato subito compatto. Hanno aiutato i nostri atleti il tifo proveniente dall’Italia tramite social e dagli spalti. I numerosi supporter canadesi sugli spalti, hanno dimostrato tutta la loro sportività tifando anche per il nostro Paese. Un ottima opportunità di crescita sportiva e personale sia per gli atleti che per i coaches che si sono confrontati con una realtà internazionale dove era presente l’eccellenza di questo sport. A consegnare le medaglie durante la premiazione in chiusura dell’evento, Saenchai, considerato uno dei migliori combattenti di tutti i tempi, idolo per chiunque pratichi Muay thai. Questi ragazzi ancora giovanissimi, ha commentato Carla Ortu della Scuola di Serrenti, faranno ancora parlare di loro. Prossimo obbiettivo l’Europeo che nel 2023 si terrà a Venezia.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy