Politica Serramanna

Sfida a due per la poltrona di sindaco

Condividici...

Dominica 11 giugno i cittadini serramannesi saranno chiamati alle urne per scegliere chi sarà a svolgere l’incarico di sindaco per il prossimo mandato amministrativo. Una campagna elettorale apparentemente avviata con molto ritardo, i cui unici nomi noti fino all’ultimo giorno utile per la presentazione delle liste erano i due candidati sindaco. Due uomini, coetanei, classe 1963, forti l’uno della esperienza amministrativa l’altro della esperienza professionale negli enti locali.

2Sergio Murgia. Sindaco in carica uscente, alla sua prima esperienza al vertice dell’amministrazione cittadina, si propone nel segno della continuità con le opere ed i progetti realizzati per il secondo mandato amministrativo. La lista collegata propone una rosa di nomi composta da otto uomini ed otto donne. Confermati sette dei consiglieri uscenti come segnale positivo di approvazione e promozione di quanto realizzato. La lista ufficialmente civica, nessun simbolo di partito, sostenuta dalla maggioranza del Partito Democratico locale, candida sei esponenti del circolo Pd serramannese e numerosi indipendenti. I candidati: Valter Mancosu, Giulio Cossu, Mariano Ortu, Maristella Pisano, Anna Luana Tocco, Guido Carcangiu, Carlo Lai, Nicoletta Melis, Tamara Atzori, Emilio Frongia, Marcello Frongia, Claudia Onnis, Francesca Cossu, Anna Rita Zucca, Fabio Cabras e Rosangela Picciau nota Rosy.

3Michele Melis. Laureato in ingegneria, ha svolto la sua professione dirigendo l’ufficio tecnico in diversi comuni. Figlio di un esponente di spicco della politica serramanese degli anni sessanta si propone con spirito costruttivo come alternativa alla proposta del sindaco uscente. La lista collegata si compone di una rosa di nomi con dieci candidati uomini e sei donne. Due i consiglieri uscenti dell’attuale opposizione in consiglio comunale. La lista ufficialmente civica, nessun simbolo di politico, candida sei esponenti riconducibili ai partiti, un rappresentante del Partito sardo d’Azione, due con apparentamento col Psi, tre iscritti al Partito democratico e numerosi indipendenti. I candidati: Marco Maccioni, Giacomo Dettori, Laura Porcedda, Moralvia Montis, Stefano Mocci, Giampiero Podda, Antonia Intilla, Eugenio Valdes, Gianni Soddu, Carlo Pahler, Michele Melis, Ferdinando Medda, Giuseppina Murgia, Giacomo Loi, Manuela Ortu e Antima Aresti.

1

Il confronto. I programmi presentati a corredo della proposta elettorale di entrambi gli schieramenti denotano una buona conoscenza del territorio ed un concreto progetto di crescita per la comunità serramannese. La campagna elettorale, solo apparentemente silente, si accenderà a pochi giorni dal voto, quando i contendenti saranno presenti per le strade a distribuire il proprio materiale elettorale. Intanto il confronto è già in atto, i cittadini parlano e si contrappongono le due principali posizioni: chi considera il risultato sia scontato in favore del sindaco uscente e chi considera che i numerosi scontenti e la costante voglia di cambiamento catalizzeranno i voti a favore del contendente. Cinque anni fa furono quattro le liste presentate, quattro diversi candidati sindaco e sessanta concittadini che si sono messi in discussione a sostegno delle diverse posizioni, con una campagna elettorale animata ed un voto più diviso. Oggi due candidati sindaco e trentadue candidati consiglieri che si contenderanno le preferenze dei concittadini con una novità non da poco: la possibilità di esprimere una doppia preferenza purche a candidati consiglieri di genere differente. Dopo aver scelto il candidato sindaco potranno scegliere nelle stessa scheda elettorale un candidato donna ed un uomo. Nulla è certo e nulla è scontato fino al momento dello spoglio. Di sicuro a conclusione della tornata elettorale il partito democratico dovrà interrogarsi sulla presenza di tesserati a sostegno di candidati differenti, seppure nel territorio non sia il primo caso. Ha fatto da apripista il comune di San Gavino come insegna l’attuale segretario provinciale del partito democratico. (F.F.)

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy