Arbus Economia & Lavoro

Si ferma il paese a sostegno dei pastori per il prezzo del latte

Condivici...

Arbus si ferma nuovamente a sostegno della lotta degli allevatori. L’obiettivo è ottenere il giusto adeguamento del prezzo del latte fermo ormai da parecchi decenni che allo stato attuale non copre nemmeno i costi di produzione, ne può garantire la sopravvivenza di un comparto così importante non solo per Arbus  ma per l’intera economia dell’isola.  Dopo la manifestazione in piazza Mercato di sabato nove febbraio, pacifica senza neppure un litro di latte versato per strada ma offerto in omaggio ai numerosi cittadini presenti , mercoledì 13 febbraio dalle ore 10,30 alle 13 nell’Anfiteatro comunale ci sarà dunque una nuova iniziativa.

L’ iniziativa è promossa dagli allevatori ai quali fin da ora hanno comunicato la loro adesione tantissimi esercizi commerciale, il mondo della scuola e naturalmente l’intera popolazione ben consapevole che il comparto agricolo e zootecnico da sempre rappresenta per Arbus uno dei settori più importante della sua economia. In prima fila anche l’Amministrazione comunale che attraverso un comunicato ha espresso tutta la sua solidarietà e il sostegno a iniziative volte a determinare una rapida soluzione del problema, purché avvengano in modo pacifico e nel rispetto delle leggi e delle istituzioni.

Gianni Vacca

Condivici...

Notizie sull'autore

lagazzetta

Aggiungi Commento

Clicca qui per inserire un commento

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI