Attualità San Gavino Monreale

Sistemazione provvisoria per i parcheggi di via Paganini e via Caddeo

Condivici...

I parcheggi di via Paganini e via Caddeo che si trovano in corrispondenza delle scuole elementari, medie e superiori del paese erano in uno stato di penoso degrado tra polvere nei mesi più caldi e fango e pozzanghere nei mesi invernali. Ecco perché l’amministrazione si è attivata per risolvere l’annoso problema come evidenzia il sindaco Carlo Tomasi: «In attesa di più importanti azioni sulle due aree che quotidianamente vengono utilizzate come parcheggi per le scuole presenti nelle vicinanze, è stato eseguito sugli sterrati un intervento manutentivo con lo spargimento e livellamento di materiali utili all’eliminazione delle pozzanghere e per consentirne l’attraversamento in sicurezza».

Nelle due aree è stato istituito di recente anche il divieto di transito delle auto negli orari di ingresso e di uscita dei bambini dalle scuole di via Paganini e di via Caddeo. E proprio tra quest’ultima strada, via Tiziano e via Caddeo e via Dante ci sarà una modifica nel tracciato stradale con l’eliminazione di un pericolo incrocio posto in curva all’altezza di via Dante. «La giunta comunale – spiega l’assessore ai lavori pubblici Stefano Musanti – ha approvato il progetto esecutivo di modifica di via Dante. Per risolvere una serie di problematiche sulla viabilità è prevista all’altezza dei vecchi garage la realizzazione di un’ampia rotatoria che consentirà di reimettersi in tutte le direzioni. Rimarrà tratto asfaltato per l’accesso/uscita dei residenti delle palazzine fronte parco della lettura. Ora l’iter prevede il bando per l’assegnazione dei lavori con un impegno di spesa totale previsto di 409 mila euro. Inoltre a ridosso della scuola sarà creata anche una nuova area con almeno 20 nuovi parcheggi».

Gian Luigi Pittau

Condivici...

il 1 e il 15 di ogni mese…