Attualità

Suelli: perplessità sulla formazione di una pluriclasse

Suelli, plesso scolastico
Condividici...

Al suono della prima campanella di questo nuovo anno scolastico, nel piccolo paese della Trexenta i ragazzi di terza media si troveranno a condividere le ore di lezione con gli alunni di prima.

Nonostante in numeri della popolazione scolastica assolutamente confortanti nel constesto della realtà demografica nel territorio e sebbene vi siano richieste di iscrizioni e trasferimenti nel plesso suellese, le due classi delle medie, in ingresso e in uscita si ritroveranno a condividere la stessa aula e di fatto gli stessi ritmi e tempi di apprendimento a fronte di esigenze radicalmente diverse. Tale scelta, considerata dalle famiglie subito molto discutibile, è stata comunicata qualche giorno prima dell’inizio delle lezioni con conseguente disappunto dei genitori, condiviso dal sindaco che ha manifestato l’intenzione di impegnarsi in prima persona per chiedere il ripristino dell’ordinaria organizzazione per classi distinte.

La decisione della pluriclasse, resa nota dalla sera alla mattina, senza alcuna informazione o consultazione preliminare e condivisione programmatica, nasce evidentemente in maniera improvvisata e per una mera questione di natura extrapedagogica che rappresenta un dimensionamento al ribasso per un servizio essenziale qual è quello dell’Istruzione pubblica.

Massimiliano Garau (foto di repertorio)

Scelta ancor meno comprensibile se si pensa alle – provvidenziali – centinaia di immissioni in ruolo da parte dell’USP.

«L’amministrazione comunale – commenta il sindaco Massimiliano Garau – condivide pienamente le ragioni delle famiglie che chiedono la composizione di classi omogenee, considerata la specificità dei bisogni in questo territorio e il trend di iscrizioni assolutamente positivo, a cominciare dalla scuola dell’infanzia e nel complesso scolastico sul quale in questi anni abbiamo investito risorse economiche e strumentali per garantire un servizio di qualità».

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy