CRONACA. CARABINIERI

Taccheggio all’Eurospin di Decimomannu: due sorelle in manette

Condividici...

I Carabinieri della Compagnia di Iglesias hanno arrestato due sorelle per furto aggravato.
I fatti sono avvenuti all’interno dell’Eurospin di Decimomannu nella serata di mercoledì 9 ottobre. Le due Due donne, di 53 anni e 59 anni, rispettivamente residenti a Villaspeciosa e Siliqua, sono state sorprese a rubare all’interno del supermarket Eurospin di Decimomannu.
È stato il personale addetto ad accorgersi che una delle due sorelle asportava l’etichetta e il dispositivo antitaccheggio di una giacca e prima di indossarla l’ha riempita  di materiale vario, tra cui anche alcuni bulbi per piantine.
Sono stati  allertarti i carabinieri. Il loro tempestivo arrivo  ha permesso di bloccare le sorelle prima che potessero scappare.
È stata recuperata interamente la refurtiva, per un valore di circa 100 euro, ed è stata immediatamente resa al supermercato.
Gli accertamenti condotti dai militari nelle immediatezze hanno permesso di appurare che la 59enne aveva già precedenti di polizia per reati contro la persona e il patrimonio.
Dopo una rapidissima ricostruzione dei fatti, le due sono state dichiarate in stato di arresto.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

claudio canalis

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy