Attualità

Terminati i lavori di riprogettazione degli spazi e di sistemazione dei giardini della Cittadella universitaria di Monserrato

Condividici...

Sono terminati i lavori di riprogettazione degli spazi e di sistemazione dei giardini della Cittadella universitaria di Monserrato. L’idea di fondo del progetto architettonico – denominato “Stanza di stanze” – è partita dall’ipotesi che gli spazi verdi del campus dell’ateneo cagliaritano possano essere interpretati come stanze all’aperto, ricostruendone una nuova identità in modo da favorire la socializzazione tra gli studenti e le occasioni di vita all’aperto di tutta la comunità scientifica, che potrà trovare così nuovi luoghi di interazione e confronto.

L’intervento complessivo ha interessato un’area di circa 6.150 mq, compresa tra il blocco di ricerca C, che accoglie gli ambienti per le Scienze Biomediche, (Microbiologia, Virologia), Scienze della vita e dell’ambiente (Neuroscienze, Biologia e genetica), Sanità Pubblica, Medicina Clinica e Molecolare (sezione di igiene) e quello D, che ospita le attività legate alle Scienze Chimiche e Biologiche e quelle della Vita e dell’Ambiente.

Nell’intervento si è cercato di valorizzare il patrimonio botanico esistente e negli spazi saranno sistemate particolari sedute, dette “Spun Magis”, ideate dal designer Thomas Heatherwick e vincitrici del Compasso d’Oro 2014, che permetteranno vedute del giardino non convenzionali. Inoltre, sono state installate alcune attrezzature sportive insieme a dispositivi che permettono il parcheggio di biciclette e consentono di praticare diverse attività fisiche.

Domani, venerdì 26 marzo alle 10.30 il Rettore Maria Del Zompo visiterà gli spazi rinnovati insieme a Aldo Urru (direttore generale dell’università di Cagliari), Vito Lippolis (prorettore delegato per il presidio di Monserrato) e Antonio Ninni Pillai (responsabile della Direzione investimenti, manutenzione immobili e impianti).

Il progetto di riqualificazione dell’area verde della Cittadella di Monserrato è stato condotto con la consulenza per il progetto architettonico e paesaggistico di Giovanni Battista Cocco (responsabile scientifico e coordinatore di progetto), Andrea Manca (assistente al progetto), Francesca Musanti (assistente alla redazione grafica) e la consulenza botanica di Gianluca Iiriti. Il lavoro amministrativo è stato portato avanti da Agostino Ciro Giuliano Zirulia, responsabile del procedimento. I lavori sono stati diretti da Gianluca Altea con Sandro Piras e Renzo Mameli.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy