Attualità Turri

Un campo fiorito: la scommessa di Michelangelo Galitzia

Tulips
Condividici...

Un grande campo dedicato ai fiori dove i visitatori potranno trascorrere le loro giornate immersi in un bel paesaggio di mille colori: è questa la scommessa di Michelangelo Galitzia, imprenditore locale che, da diverso tempo gestisce un’azienda florovivaistica nel piccolo centro della Marmilla. «L’idea – spiega Galitzia – è nata lo scorso anno dopo aver visto in una trasmissione televisiva un servizio su un’area floreale di questo tipo creata a Milano. La cosa mi entusiasmò talmente tanto che il giorno successivo andai a visitarla: ne rimasi affascinato e presto decisi di riproporre una cosa simile nel mio paese. L’idea ha come finalità principale quella di permettere alle persone di rilassarsi e godere dei benefici della natura; lì avranno la possibilità di ammirare oltre 35mila tulipani nel mese di marzo e 24mila fiori fra ranuncoli, narcisi e anemoni che fioriscono invece ad aprile. Inoltre, a maggio, sarà possibile osservare una piccola area composta da circa centocinquanta varietà di rose alcune delle quali con colori molto particolari».

Tulips

L’originale iniziativa di Galitzia è stata sposata anche dal consorzio de “Sa Corona Arrubia”: nell’area botanica del museo è stata infatti allestita una zona dedicata alla storia del tulipano dove trova ampio spazio il racconto del celebre evento storico, databile al XXVII secolo, chiamato “bolla dei tulipani” ovvero il primo vero esempio di caso di crack finanziario su grande scala innescato dall’utilizzo di strumenti economici dell’epoca con finalità speculative. «Il prezzo d’ingresso nel campo fiorito – conclude Galitzia – è di appena 3 euro. I visitatori, oltre che godere del parco e conoscere l’azienda florovivaistica, verranno omaggiati di due tulipani; inoltre, qualora gli stessi fruitori lo desiderino, potranno acquistare altri fiori del campo e al contempo usufruire di uno sconto per l’ingresso al museo de Sa Corona Arrubia. Per gli amanti dei picnic, infine, sarà possibile ristorarsi con un pranzo al sacco sotto l’ombra di alberi secolari».

Simone Muscas

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy