CRONACA. CARABINIERI

Un quarantenne di Arbus, titolare di una sala giochi a San Gavino, multato per non aver rispettato l’ultimo Dpcm

Condividici...

Teneva aperta la sala giochi nonostante il divieto imposto dalla normativa entrata in vigore per frenare la diffusione del coronavirus.
Un quarantenne di Arbus, titolare della sala giochi a San Gavino, dovrà adesso pagare una multa di 400 euro.
Ieri sera i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Villacidro hanno eseguito un controllo nella sala giochi, scoprendo che all’interno c’erano alcuni clienti.
Del fatto è stata informata anche la Prefettura di Cagliari e l’amministrazione comunale per le sanzioni del caso, che possono arrivare fino alla sospensione della licenza commerciale.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy