Sport Ciclismo

Villacidro, la voglia di riscatto di Fabio Aru: punterà sul Tour de France

Condividici...

di Renato Sechi

____________________

Non si è mai arreso e ora ha voglia di riscatto e sete di nuove vittorie. Così ci sarà anche Fabio Aru al Tour del France del 2020, lo ha fatto sapere la UAE Emirates, squadra del ciclista villacidrese. L’atleta sardo correrà per la classifica generale, fa sapere la squadra degli Emirati. Con lui altri due big come Tadej Pogacar, che “correrà senza pressioni”, e Fernando Gaviria, che “avrà le proprie occasioni in volata”.

«L’idea – fa sapere la UAE Emirates – è di essere riusciti a modulare una stagione bilanciata negli obiettivi con le risorse in organico, per poter essere competitivi nella classifica generale delle grandi corse a tappe, così come negli arrivi allo sprint». Attualmente la squadra sta svolgendo un periodo di preparazione a Benidorm, in Spagna.

Fabio Aru è reduce da una stagione ciclistica altamente negativa. Dove essere l’anno del riscatto, invece anche questa stagione si è rivelata l’anno del buio, degli infortuni e dei successivi ritiri dalle competizioni. I problemi del corridore, sono iniziati già nella prima parte del 2019, quando si è sottoposto all’operazione all’arteria iliaca alla gamba sinistra. Successivamente, Aru è ritornato alle corse, ma costretto al ritiro alla Vuelta in Spagna Durante la manifestazione infatti, il corridore è andato in difficoltà più volte. I buoni segnali dati al Tour de France, nei mesi precedenti, si erano quindi spenti con la corsa in terra spagnola. In questo caso, la causa dei problemi di Fabio è stata riscontrata in un virus che ha debilitato il Cavaliere dei Quattro Mori.

Nonostante le vicissitudini negative, Fabio Aru dovrebbe continuare a correre anche per la prossima stagione con indosso la maglia del team UAE Emirates. Al riguardo Beppe Saronni ha sottolineato: Cosa mi aspetto da lui per il 2020? Spero stia bene. Se Fabio torna a stare bene, poi il resto verrà da solo”.

Fabio Aru punterà quasi tutto sul Tour de France. L’obiettivo è quello di tornare tra i grandi e riuscire ad indossare la maglia gialla come fece nel 2017 quando riuscì a vincere anche una tappa.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy