Attualità

Villacidro, pubblicato il bando per l’assegnazione degli alloggi di via Melis

Condividici...
di Renato Sechi

____________________

È stato pubblicato il bando per l’assegnazione in locazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica a canone moderato, siti in via Melis, di fronte alla scuola materna, con possibilità di riscatto. Lo comunica l’assessore all’urbanistica Giuseppe Ecca: «Abbiamo raggiunto un altro importantissimo obiettivo, atteso a lungo da molte famiglie, ed esattamente dal 2012, data di pubblicazione della gara per l’esecuzione dei lavori. All’epoca tutto si bloccò a causa di un ricorso, che si risolse nel 2015: solo, si fa per dire, 3 anni di interruzione. I lavori iniziarono nel 2016, e sono proseguiti con la nostra amministrazione con moltissime difficoltà. Innumerevoli sono stati i problemi tecnici, e non solo, che ci hanno visti impegnati, con ogni sforzo possibile, per consentire alla ditta aggiudicataria di portare a termine il lavoro in corso. A dimostrazione che, quando i progetti di un’opera sono meritori, condivisibili e utili per la comunità, devono essere portati avanti anche se iniziati in altre consiliature».

La scadenza per la presentazione delle domande è stata fissata al 22 marzo 2021. La domanda si può consegnare a mano all’ufficio Protocollo Generale del Comune di Villacidro oppure si può spedire mediante una raccomandata A/R (in tal caso farà fede il timbro dell’ufficio postale di spedizione. In alternativa si può inviare tramite PEC alla casella di posta elettronica certificata del Comune: protocollo.villacidro@pec.it.

Le domande di partecipazione, munite di marca da bollo da 16 euro devono essere compilate unicamente sull’apposito modulo predisposto dal Comune, allegato al presente bando e scaricabile al link sotto indicato.

L’importo del canone mensile è di 420 euro ed è possibile il riscatto decorsi 15 anni. Per la redazione della graduatoria si terrà conto del reddito, con riconoscimento di maggiore punteggio per redditi più bassi; si terrà conto della eventuale presenza di persone fragili all’interno del nucleo familiare; si terrà maggiormente conto dei nuclei familiari con un sol genitore e uno o più figli a carico. La griglia completa è visionabile sul bando.

Gli alloggi sono composti da tre camere da letto, di cui una matrimoniale, due servizi igienici, angolo cottura con sala, mansarda, cortile davanti e dietro, per un totale di circa 100 mq ciascuno.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy