Cultura Marmilla

Villamar, dirette streaming sulla necropoli punica

Condividici...

di Simone Muscas

______________________

“Non tutti i mali vengono per nuocere” o “fare di necessità virtù”: così recitano due famosi proverbi a cui nelle situazioni meno congeniali si ricorre, talvolta, per spezzare una lancia in favore di ciò che di positivo può scaturire da quelle stesse situazioni. Proprio in questo periodo di emergenza sanitaria a tanti sarà capitato di riflettere su tali affermazioni. Un esempio corrente, a tal proposito, è quello dell’utilizzo della tecnologia e del web che, a causa del lockdown, è incrementato: se da una parte è vero che questo fenomeno ha stancato ai più, dall’altra ha senz’altro fornito nuovi spunti di interesse. L’evento svoltosi lo scorso 2 maggio può descrivere quest’aspetto: in diretta streaming si è tenuto un dibattito sullo stato dell’arte della necropoli punica organizzato dai responsabili della biblioteca di Villamar, Marcello Coni e Simonetta Siddu. La riflessione, nello specifico, è quella del nuovo modo con cui, nell’occasione, è stata utilizzata la tecnologia e la rete web. Per circa un’ora infatti, i due promotori dell’iniziativa insieme all’archeologa Elisa Pompianu e all’antropologa Clizia Murgia, hanno interagito con oltre un centinaio di persone curiose di conoscere indiscrezioni e novità di quello che è considerato, a detta di tanti esperti, un sito archeologico di grande valenza nell’Isola. Si è trattato, relativamente alla biblioteca di Villamar, di una novità assoluta: un nuovo modo di apprendere che esula dagli spunti a volte frammentari sulla questione che raccontano i classici organi di informazione.

Ciò che ha soddisfatto relatori e naviganti online è stato il fatto che, in maniera chiara ed esaustiva, sono emerse numerose considerazioni con riflessioni spesso approfondite. «Un’idea che avevamo da tempo» spiega Marcello Coni, uno dei promotori «Il dibattito è stato partecipato e non sono mancati gli spunti di interesse posti dalle persone che ci hanno seguito. Io stesso sono rimasto sorpreso dall’apprezzamento ricevuto per l’iniziativa».

Fra gli stessi spunti, oltre ai tanti di natura archeologica e antropologica sui segreti della necropoli, anche alcuni meno “settoriali”. Su tutti le eventuali novità circa la fruibilità del sito ai visitatori a tempo pieno e non solo, come avvenuto sinora, per qualche volta durante l’anno: una considerazione, quest’ultima, sulla quale le relatrici si sono dette possibiliste relativamente alla parte tecnica, tuttavia (in quanto poco informate sulla questione politico-amministrativa) limitandosi a ribadire ciò che si sa da tempo: vi sono dei fondi a disposizione per aprire al pubblico la struttura, obiettivo, quest’ultimo, che per l’amministrazione locale rimane primario.

La bontà dell’iniziativa ha fatto riflettere in tanti sul fatto che esperimenti di questo tipo, pur ideati per l’impossibilità a incontrarsi fisicamente, possa nel tempo rivelarsi un buon “metodo” di democrazia più partecipata. La riflessione che ne scaturisce è (quasi) d’obbligo. Ci chiediamo: «E se anche l’amministrazione comunale di Villamar (e anche le altre del territorio), terminata l’emergenza, utilizzasse con più frequenza le dirette streaming per le proprie assemblee pubbliche?» Chissà che, attraverso un’organizzazione di questo tipo non si possa “assistere” a una democrazia più attiva nella quale gli stessi cittadini, ormai da tempo restii alla presenza “fisica” per gli incontri in pubblico, siano (chissà) più stimolati alla partecipazione diretta. In fondo l’interazione attraverso PC, tablet o smartphone, proprio perché comoda e veloce, è ormai alla portata dei più.

Riflessioni a parte, l’esperimento fatto sulla necropoli punica avrà probabilmente un seguito; a dirlo è lo stesso Marcello Coni: «Stiamo pensando di proporre nuove dirette streaming anche per discutere di altri argomenti che riguardino le tematiche che la nostra biblioteca, veicolo di cultura locale, ha la volontà di proporre e diffondere al numero più ampio possibile di cittadini».

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy