Attualità

Villanovafranca ha un nuovo comandante dei carabinieri

Condividici...
di Teresa Giada Podda
__________________________________

Ha preso servizio nella caserma dei carabinieri di Villanovafranca il maresciallo Dumitru Melestean. Il nuovo comandante sostituisce il maresciallo Gianluca Zanni, che, dopo sette anni di onorato servizio, ha lasciato la caserma dei carabinieri di Villanovafranca alla volta di nuove esperienze professionali nell’arma.
Zanni ha salutato la comunità Villanovese tramite una lunga lettera affidata ai social network, in cui il maresciallo ha ringraziato tutta la popolazione per averlo accolto a braccia aperte al suo arrivo per la sua prima esperienza di comandante di una stazione, facendolo innamorare della cultura, delle tradizioni e dello stesso paese.
Nonostante le difficoltà, dovute non solo all’inesperienza del maresciallo, che a soli 22 anni si è trovato al comando di una piccola stazione dell’entroterra sardo, ma anche alla non abitabilità della caserma di Villanovafranca, che poco dopo il suo arrivo ha chiuso i battenti, costringendo l’intero comando a chiedere ospitalità alla vicina stazione di Villamar, il maresciallo è riuscito ad entrare nel cuore dei Villanovesi, che ora lo salutano a malincuore.
Numerosi sono infatti i saluti e i messaggi di auguri in risposta alla lettera del comandante, che si uniscono a quelli dell’amministrazione comunale che lo ringrazia a nome di tutta la cittadinanza per l’impegno e la dedizione mostrati: «In questi anni non è mai mancata la più totale collaborazione tra il Comune e l’Arma dei Carabinieri. Auguriamo al Maresciallo Zanni una radiosa carriera, ricca di soddisfazioni, con lo stesso spirito e passione dimostrati nel nostro paese. Per l’eccellente lavoro svolto, per il legame affettivo creatosi nel tempo, il Maresciallo Zanni troverà sempre il benvenuto nella nostra comunità di cui a pieno titolo fa parte indissolubilmente».
Il commiato di Zanni è altrettanto affettuoso: «Vorrei potervi ringraziare tutti singolarmente per la vostra vicinanza e la vostra amicizia. Vorrei potervi ringraziare tutti singolarmente per avermi supportato nel difficile compito di rappresentare un’importante Istituzione in un paese che, seppur piccolo, mi ha insegnato il valore ed il significato di essere un Maresciallo dei Carabinieri» si legge nella sua lettera, che si conclude con il personale augurio del comandante: «Augurandomi che possiate dare le stesse soddisfazioni professionali e personali a chi da domani prenderà il mio posto, colgo quest’occasione per salutarvi tutti con immenso affetto, certo di portarvi sempre nel mio cuore e speranzoso di essere entrato, anche se per poco, nel vostro!».

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

LAVORA CON NOI!

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

GUSPINI         Via Gramsci n°2
TERRALBA     Viale Sardegna n°26
CAGLIARI       Via Corelli n°12
CAGLIARI       Via Tuveri n°29
VILLACIDRO  Via Parrocchia n°279

Vendesi a Torre dei Corsari in via delle Dune Appartamento arredato

RADIO STUDIO 2000

Laser Informatica di Sergio Virdis

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy