Attualità

Vincenzo Raimondo Porru, Villanovafranca ricorda il suo concittadino con una mostra

Condividici...

di Emanuele Olla

____________________

Il 25 gennaio, alle 16,30, nella sala conferenze del Museo Archeologico su Mulinu, sarà inaugurata la mostra (con conferenza) in onore di Vincenzo Raimondo Porru.
Nacque a Villanovafranca nel 1773 ed è stato il primo scrittore della grammatica sarda (nella variante campidanese) e del primo “Dizionariu Sardu-Italianu. Presbitero, filologo e linguista italiano venne definito da Giovanni Siotto Pintor il “legislatore della lingua sarda.
Lasciato il suo paese natale in età adulta si recherà con il padre, Sisinnio Porru, a Cagliari dove sosterrà gli studi in una scuola pubblica dimostrando notevoli capacità e passione per le materie umanistiche e la lingua latina.

Nella mostra saranno esposte le prime due edizioni del dizionario sardo-italiano redate da Vincenzo Raimondo  Porru. L’opera venne scritta nel 1832.
Nella conferenza di inaugurazione interverranno Piero Porru, Matteo Porru, Vittorio Raspi e Francesco Sanna (presidente del consorzio “Sa Corona Arrubia”).
Saranno trattati vari temi tra cui l’importanza dell’opera scritta dal Porru e la sua figura di autore, scrittore e inventore. Al termine della conferenza si esibiranno il coro polifonico di Villanovafranca e Boghes de Biddanoa.

In onore al suo concittadino, il comune di Villanovafranca affiggerà una targa commemorativo-celebrativa nella casa natale. «Vogliamo rendere omaggio a colui che è stato uno dei più celebri, illustri e famosi cittadini di Villanovafranca, per la nostra comunità è motivo di grande orgoglio aver dato i natali a una figura di così grande rilievo per la storia e la linguistica del nostro territorio», afferma il sindaco Matteo Castangia.

 

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy