CRONACA. CARABINIERI

Violentò una donna a Gonnesa: arrestato 38enne marocchino

Condividici...

Redazione

_______________________

 

I carabinieri della compagnia di Iglesias hanno arrestato un 38enne marocchino, da tempo residente a Gonnesa, riconosciuto colpevole di violenza sessuale in danno di una donna del posto; al termine del procedimento penale la condanna è diventata definitiva e l’uomo è stato rintracciato e arrestato.
I fatti si sono svolti nel giugno 2015, quando dal Pronto Soccorso del C.T.O. di Iglesias giunse una richiesta di intervento al 112: nella serata di quel 9 giugno si era infatti presentata una donna, allora 46enne, che riportava tutti i segni di una violenza sessuale; al termine degli accertamenti e dei protocolli sanitari la donna formalizzò una querela contro M. B, dalla quale scaturirono le indagini dei carabinieri e poi il processo.
L’uomo fu condannato sia in primo sia in secondo grado, ma la sentenza è divenuta definitiva solo ieri all’esito del rigetto per inammissibilità da parte della Corte di Cassazione.
I carabinieri della Stazione di Gonnesa lo hanno rintracciato e tratto in arresto, prima di accompagnarlo alla casa circondariale di Uta dove espierà la pena.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

claudio canalis

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy